L’Istituto Leventinese per Anziani Santa Croce è un consorzio dei Comuni del distretto della Valle Leventina. La dicitura “Santa Croce” è stata ripresa al momento dell’istituzione del Consorzio nel 1988, in quanto sul sedime dove ora sorge la struttura principale di Faido, si trovava l’ospedale fondato nel 1917 dalla spett. Associazione delle Suore di Santa Croce (Istituto Menzingen), conosciuto come “Ospedale Santa Croce”.

Il Consorzio è dal punto di vista giuridico una corporazione di diritto pubblico il cui funzionamento è disciplinato dalla Legge sul consorziamento dei Comuni del 22 febbraio 2010 (LCCom).

Le strutture attuali

L’Istituto Leventinese per Anziani Santa Croce gestisce attualmente le sue attività in quattro strutture:

  • Struttura principale di Faido: 88 posti letto a SC
  • Villa Silvia (Faido): 16 posti letto a VS
  • Casa Anziani Prà Verde (Prato Leventina): 41 posti letto a PV
  • Casa Anziani Elena Celio (Giornico): 78 posti letto a EC

Il continuo invecchiamento della popolazione ha richiesto negli anni l’aumento del numero posti letto per i soggiorni degli anziani della valle. La struttura principale della sede di Faido con 88 posti letto è stata inaugurata nel 1992, mentre la seconda struttura con 16 posti letto e collegata allo stabile principale, conosciuta come “Villa Silvia”, è diventata operativa nel 1997.

La sede di Prato Leventina, conosciuta come “Pra’ Verde”, è stata ricavata dalla ristrutturazione dell’ex seminario diocesano costruito negli anni ’30 del secolo scorso. Pra’ Verde dal 2010 offre 41 ulteriori posti letto a disposizione di anziani bisognosi.

La sede di Giornico, aperta nell’agosto del 2018 e conosciuta come “Elena Celio”, è stata dedicata alla defunta Signora Elena Celio: grazie a un suo generoso lascito è stato possibile il finanziamento di parte della costruzione.

Contesto in cui opera l’Istituto

Nel 2006 in Ticino il sistema di finanziamento delle Case per Anziani medicalizzate (Cpa) è passato da un sistema di copertura del disavanzo d’esercizio, all’attuale sistema dei contratti di prestazione. Il Contratto di prestazione è un contratto che la singola Cpa stipula annualmente con il Dipartimento della Sanità e della Socialità (DSS) e che prevede, a condizione che l’Istituto finanziato rispetti i criteri di qualità dei servizi offerti, il versamento del cosiddetto contributo globale a copertura del disavanzo d’esercizio. L’onere complessivo di questo sistema di finanziamento delle strutture è suddiviso tra le casse cantonali e quelle comunali, le prime contribuiscono per 1/5 e le seconde per i restanti 4/5.

La tipologia dei servizi e delle prestazioni che una Cpa deve offrire sono definite in maniera generale nel Catalogo dei servizi e delle prestazioni. Nella figura 1 sono rappresentati schematicamente i principali servizi che una Cpa deve garantire nella sua attività (vi sono poi altri servizi essenziali e di supporto come il settore dell’amministrazione, la manutenzione).



Figura 1: Albero delle prestazioni, estratto dal "Catalogo dei servizi e delle prestazioni"

Gli aspetti principali legati alla qualità e i requisiti minimi sono imposti dalle direttive emanate dal DSS e da leggi in materia.

Parte integrante del contratto di prestazione, e fondamentale per il finanziamento di una Cpa, è come anticipato, il contributo globale. Il contributo globale permette di coprire i costi d’attività non coperti dalle principali voci d’entrata, vale a dire: dalle rette dei Residenti (stabilite secondo criteri cantonali), dai contributi delle casse malati (secondo quanto previsto dalla LAMal) e dall’Assegno grande Invalido (AGI - stabilito dalle leggi e ordinanze su l’assicurazione vecchiaia e superstiti). L’ammontare del contributo globale dipende essenzialmente dal numero di giornate di cura erogate, e per quanto riguarda il contributo alla presa a carico infermieristica, anche dal fabbisogno di cure rilevato con il sistema di valutazione RAI-RUG (Resident Assessment Instrument - Resource Utilization Groups) imposto dal DSS.

 


Numero visite ricevute: article marketing seo

Copyright © 2019 Istituto Leventinese per anziani Santa Croce. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Calendario 2019

«  luglio 2019  »
lunmarmergiovensabdom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 

Ora locale